Comunicati

Forum Unesco- Salzano: “Tutti d’accordo ora per Parma, ma gli onorevoli non possono dire di non sapere cosa succede a Roma”

“Parma deve ospitare il Forum Unesco. L’iniziativa assunta da Moavero a due mesi dall’evento non è condivisibile e chiederemo di rivedere immediatamente le decisioni prese” lo dichiarano Davide Zanichelli e Maria Edera Spadoni parlamentari del Movimento 5 Stelle e la senatrice pentastellata Maria Laura Mantovani. Che Parma sia la meta più idonea per l’evento lo dicono anche i parlamentari leghisti parmigiani. “Ma allora di quale scelta politica si stava parlando nella missiva inviata dal Ministero degli Esteri al Comune di Parma?” si chiede il capogruppo di Effetto Parma, Cristian Salzano.

“Siamo stanchi di queste situazioni. – continua Cristian Salzano – Doveroso il sostegno alla città per impedire questo scippo ingiustificato e dell’ultimo minuto, ma riviviamo la stessa situazione avuta con il Bando Periferie. Siamo tutti d’accordo per il bene della città, dimostriamolo allora a tutti i livelli. Se i nostri rappresentanti parlamentari, di quel partito e quel movimento oggi al Governo, si trovano in disaccordo con le scelte dei propri vertici,  perchè invece di presenziare negli stand in via Mazzini, non si interessano di più a ciò che viene deciso a Roma? E’ una marcia indietro o dobbiamo pensare che la mano destra non conosca ciò che fa la mano sinistra? Basta nascondersi dietro al contratto di Governo, gli onorevoli eletti rispondano anche al contratto che hanno con i loro elettori e cittadini di Parma”.

 

Previous ArticleNext Article