Comunicati

Salzano e Bosi: “Effetto Parma rilancia il civismo promuovendo il progetto Italia in Comune”

Rimaniamo sorpresi e divertiti dalle attenzioni scomposte – ma dovremmo chiamarle col loro nome, fake news – riservateci dal segretario Vinci, probabilmente annoiato nell’attesa del primo insediamento. Non faccia la grama figura del politico che non sapendo occuparsi del suo gruppo parla di quello degli altri: è segno palese di insofferenza e nervosismo. Stia sereno e si concentri sul suo partito e sui prossimi impegni imminenti.

Effetto Parma c’è ed è tra i promotori di questa rete di liste civiche che abbiamo chiamato Italia in Comune. Il gruppo consiliare è una solida realtà, se ne faccia una ragione chi ha perso le elezioni amministrative. In questi mesi Effetto Parma sta lavorando con costanza assieme al Sindaco e a tutta la Giunta nell’interesse esclusivo della città e nel rispetto verso il ruolo che abbiamo assunto con Parma non interveniamo né partecipiamo a discussioni di scarso interesse. Questo perché la città, lo abbiamo sempre detto e lo ripetiamo, viene al primo posto. Su questa stessa base nasce la volontà di fare rete con altre esperienze civiche partendo da principi e programmi condivisi per proporre un’alternativa politica seria. Un progetto che noi stessi stiamo contribuendo a costruire perché in linea e coerente con i nostri principi e con la Carta dei valori di Effetto Parma.

Cristian Salzano
Gruppo consiliare Effetto Parma
Marco Bosi
Vicesindaco Comune di Parma
Previous ArticleNext Article